Aggiungi un commento

Ho amici che sono felicemente sposati con delle russe da alcuni anni, così come conosco altra gente che dopo 2 mesi di relazione queste donne le ha scaricate per bene (cioè, qualcosa della serie : "stammi lontana povera arpia"). Se penso che molte italiane fan - al limite - anche di peggio... dovunque vai trovi il bello ed il brutto.

Ciò che, a prescindere dalla nazionalità/origine non amo, è una compagna che debba a tutti i costi comandarmi a bacchetta o programmarmi la vita, una che si innervosisca anche per la minima cazzata (che forse, ma non sempre, è sintomo di una "comandina"), ancor peggio una che veda in me solo il giusto DNA per la propria prole (e purtroppo ne ho conosciute ...) .... per non parlare delle signorine che cercano solo la bella vita o solo il fatto di fare le mantenute.

Anche io non ho un carattere facile, ma sono tranquillo verso me stesso che i caratteri che ho sopra descritto sono anche gli estremi che - in maggioranza - mi sono beccato, e che alla lunga ho allontanato, perché alla peggio da solo ci so stare pur di non dover prendere il primo treno per paura di rimanere solo, e forse a differenza di molti miei conoscenti, italiani e non.

Nel mentre mi dedico alla mia vita, alle mie passioni ... e non perdo il coraggio di farmi avanti con una ragazza, in attesa di quella che mi è destinata .... perché sono sicuro arriverà :-)

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.