Aggiungi un commento

Purtoppo non posso che confermare quanto già riportato da altri.
La mia esperienza è la seguente: donna di mosca, di famiglia benestante, di buona cultura e livello scolastico (master). L'ho conosciuta in italia, dove lei già vive e lavora da qualche anno.
Fin dai primi giorni di frequentazione ha sempre preteso che pagassi tutto, ovviamente solo ristoranti e vacanze di lusso. Non ha mai fatto il gesto di tirare fuori un euro e non ha mai neanche ringraziato. Tutto le era assolutamente dovuto.
Dopo neanche un mese ha iniziato a fare pressione affinché le assicurassi il matrimonio e figli nel giro di pochissimi mesi. Da parte sua nessun tipo di investimento, neanche emotivo. Freddezza e risolutezza.
Nessun tipo di "partecipazione" e contribuzione alla vita di coppia. Sempre chiedere e mai dare in cambio nulla (salvo il sesso che ovviamente non è solo dare da parte sua).
Quando le ho manifestato, con molto tatto ed educazione, le mie perplessità circa quanto vi ho illustrato, sono stato cortesemente insultato e offeso. Improvvisamente non poteva più esistere un futuro per noi. E meno male!!!
Giusto per meglio contestualizzare, non c'è alcuno squilibrio tra noi due in termini estetici, anzi. Fortunatamente sono un bell'uomo e ho avuto sempre donne bellissime al mio fianco e sempre innamorate di me e non del mio portafoglio (anche perché in passato non era neanche questo gran portafoglio di cui innamorarsi).

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.