Aggiungi un commento

Ciao....volevo rispondere alla donna che ha posto uomini/ragazzi entro sei categorie.....devo premettere delle considerazioni di carattere antropologico sulle sfasature, stereotipi che rovinano la conoscenza tra uomini/donne, ragazzi e ragazze da noi in Italia.
Da noi esistono retaggi maschilisti in ambito professionale, ma in ambito interpersonale garantisco che purtroppo fare amicizia con le ragazze è un'impresa. ...loro hanno lo stereotipo che i ragazzi tranquilli, anche non brutti e messi bene siano sfigati e quindi non ci devi parlare per non alimentare il corteggiamento....quindi vengono svalutati a priori indipendentemente dal calibro della loro qualità umana....ho avuto l'impressione che socializzare con straniere è più semplice, non filtrato dalla fissazione di sentirsi attenzionate o stereotipi da TV

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.