Aggiungi un commento

Ragazzi...cambiate spacciatore..e fatevi pure un corsetto di sintassi e composizione della frase, che la lingua Italiana va rispettata...una volta imparato questo potreste impegnarvi un po e cominciare a considerare l'ipotesi di rispettare anche le vostre (o non vostre) donne.
Ho conosciuto una ragazza Russa (ovviamente) bellissima..vero le piacciono vestiti e vacanze di un certo tipo..onestamente anche a me.
Le piacciono le cose belle: una casa bella, una serata bella, un ristorante bello...certo..mai conosciuto una persona (uomo o donna) a cui piacessero le cose brutte...strano?
Non parla mai di se..non vuole scoprirsi, anche se io l'ho fatto e continuo a farlo..
Lavora..magari perchè è bella..magari perchè è brava...o magari perchè è stata carina con qualcuno, ma onestamente...che cazzo ne posso sapere io (o voi)?...Anche io lavoro..magari perchè sono bello..magari perchè sono bravo..magari perchè ho fatto il carino con qualcuno...in ogni caso LAVORA...se lavori, conta poco come e perchè lo fai...conta che sei una persona indipendente, dinamica, volenterosa..sti cazzi del resto!
Ragazze Italiane o Russe cambia poco, le mignotte esistono ovunque e da almeno 5 o 6000 anni, questo non vuol dire che la persona che hai accanto (o che vorresti avere accanto) lo sia, credo che riempirsi la testa d'informazioni sia utile, ma va fatta differenza tra informazioni e stronzate da sfigato (ndr).
Bho?...vi farò sapere come va con Olga.
Ciao signore Russe e abbrutiti dalla vita

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.