Aggiungi un commento

Carissimo Giaj, ma che cosa stai dicendo? Non so tu chi ha conosciuto, ma ti invito caldamente a leggere il mio commento molto dettagliato del 26 aprrile, così forse capisci che non tutte le russe sono uguali. Quindi per cortesia non generalizziamo.
Ma comunque anch'io potrei dire la stessa cosa. Quasi totalità di uomini (ragazzi) italiani che mi capita di conoscere, al di fuori del loro ambito di lavoro o di studio (o forse di calcio) non sanno un cavolo. Perché nessuno legge niente di niente, e non si informa su niente, vedono solo la televisione e basta.
Ma quante volte mi capita di fare un monologo, invece che un dialogo, su divesi argomenti.
E loro stanno ziti, perchè non sanno proprio che dire. Nè sulla situazione economica o politica, nè sull'alimentazione, nè sulle macchine, non sanno neanche elementare geografia e molti non sanno neanche una lingua straniera oltre all'italiano!
Poi per quanto riguarda di farti tutto a casa. Io pesronalmente non faccio niente di niente a casa, perchè preferisco fare altre cose e perchè ho la donna delle pulizie che lo fa. Ma figurati un'attimino se mi metto a fare qualcosa a casa degli altri ))))
Quindi ripeto, non generalizziamo.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.