Aggiungi un commento

Salve. Dopo 1-2 mesi, eccomi qui a rileggere i messaggi nuovi, e trovo particolarmente interessanti quelli di Enrico e michele.
...conosco mia moglie russa da 7 anni, sposati da 4 anni, innamorati come i primissimi tempi! ...anzi, piú dandiamo avanti, e piú ci rendiamo conto, che non potremmo mai vivere senza l uno dell altra e viceversa.
Io 38 anni, lei 29. Lei bellissima, tutti le danno massimo 18-20 anni. Sensibilissima, vergine al matrimonio per scelta, mai fatta mancare una cena in tutti questi anni, mai piú un panno sporco. E quando dico mai, vuol dire mai. Livello scolastico piú alto del mio. Parla 3-4 lingue. Si prende cura di me, come una seconda mamma. Non vede l ora di avere figli, fedelissima, le manco in ogni istante della giornata. Ha bisogno di mille attenzioni, e in cambio mi da l anima. ...ovviamente quest ultima cosa é reciproca. ...mai fumato una sigaretta, mai bevuto alcol, mai stata in discoteca. ...lei una volta finito l universitá, ci siamo sposati. difficile a credere ragazzi vero? ...vi assicuro che é cosí! :)
Ora per farla breve, io ho sempre sognato una ragazza cosí, ma purtroppo in Italia una ragazza cosí non l ho mai conosciuta. ...saró stato sfortunato prima, ma per foturna é arrivata proprio al momento giusto. ...e io chi sono?? sono ricco? no. benestante? no. laureato? no. mezzo modello? no. La riempio di regali costosi? nooo, solo di tanto amore. Sono semplicemente un ragazzo che cerca di dare il meglio sul lavoro, cerca di essere un buon amico e un buon marito. ...anche se ho mille difetti, lei mi ama per come sono, perché sa che lei per me é tutto...e anche questa cosa é reciproca. Non mi ha mai offeso, non ha mai alzato la voce come una pazza, non é mai stata arrogante, mai falsa, mai bugiarda. Insomma educatissima, molto saggia ed intelligente. ...in poche parole la ragazza dei miei sogni! ...non sono un tipo religioso nel senso classico, ma credo che questa volta Dio abbia guardato giú, ed é stato lui a regalarmi mia mogliettina.
Con questo voglio solo dire e mi rivolgo agli uomini, ma anche alle donne: non abbiate paura di conoscere una persona di differente nazionalitá. Siate curiosi e siate positivi. Ora non abbiate la pretesa che la prossima ragazza russa sia la ragazza perfetta, io ho solo parlato della mia esperienza, ma so che lei ha alcune amiche che sono molto simili a lei. Non credo assolutamente che le russe siano tutte buone e le italiane tutte cattive. ....in questo mondo siamo tutti/e diversi/e, ma abbiamo tutti/e lo stesso valore, e tutti/e meritiamo lo stesso rispetto.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.