Aggiungi un commento

È tipico degli slavi e degli stranieri in generale insultare per sfogare l'enorme invidia bruciante che hanno verso di noi con tutta la merda che hanno devono starsene solo che muti sono profondamente invidiosi esplodono di gelosia di non potere urlare di avere fatto la civiltà dell'Occidente e fatto un impero, creato le più belle e magnifiche opere d'arte e avere i più talentuosi artisti e compositori del mondo, le più straordinarie invenzioni e movimenti umanistici al mondo.
L'Impero Romano, Leonardo da Vinci, Michelangelo, Raffaello, Donatello, Botticelli, la Gioconda, l'Uomo Vitruviano, la Nascita di Venere, la Primavera, Vivaldi, Rossini,il pianoforte, l'opera lirica, il violino, il Rinascimento sono tutte cose italiane mica slave né di altri popoli.
Gli slavi poi sono la feccia della feccia peggiori e inferiori dei musulmani come violenza, come perfidia e malvagia, come sporcizia e criminalità, come nazirazzismo e come disumanita` valgono meno dello zero e inferiori alla merda con cui almeno ci si fa qualcosa e ci si concima mentre con gli slavi ASSOLUTAMENTE NULLA DI NULLA .
Gli slavi sono merda fatto oggettivo che lo sono è la loro vera natura tipica insita malvagia nazirazzistissima slavica disumana fare solo del male e nulla di buono ecco perché non si sono MAI evoluti e MAI lo saranno la loro infinita malvagità non gli ha permesso di creare niente di niente né imperi, né artisti, né invenzioni, né cultura.
ZERO DI ZERO.
Subumani dell’Est.
Gli slavi dai Balcani al Baltico sia che vivono nei campi e nei camper o nelle case facendo o no accattonaggio sia dalla pelle scura o dalla faccia europea sono TUTTI uguali e si comportano TUTTI da zingari sono TUTTI criminali, lerci, delinquenti, violentissimi, malvagi, immorali, nazirazzisti.
Solo chi è come loro un’enorme deiezione si ostina a negarlo e a difenderli, a farne distinzioni e a parlarne bene chi li conosce NE PARLA SOLO CHE MALISSIMO.
Le donne difficile chiamarle tali sono tutte troione puttanone per dna la prima cosa che prendono in bocca appena nate è il c.... e sono pure fierissime di esserlo e farlo ecco perché vanno tanto di moda sono la realizzazione del sogno più schifoso degli uomini più merdosi di avere finalmente la puttana accanto a se che li ruba soldi a più non posso perché hanno l'ossessione morbosa e patologica del denaro pure degli spiccioli a cui danno il valore assoluto più di tutto più della vita stessa sfruttatrici e ladrone senza un limite che non sanno provare e dare sentimenti buoni e puri perché incapaci di averli. Chi vuole le puttane va con le slave chi vuole le donne con le italiane e altre umane civili.
Fisicamente le donne e gli uomini slavi fanno cagare quelli dei Balcani sono olivastri-marroni con il naso adunco quelli del Baltico hanno gli occhi piccoli a mandorla, il naso a patata, la fronte molto allargata e il muso schiacciato, dai Balcani al Baltico sono larghi come lottatori di sumo o talmente magri da fare sempre vomitare e gli uomini sono super stempiati. Ecco come sono davvero.
Tutti zingari puzzano di sudore, alcool e aglio, maneschi e alcolisti atavici le donne sono molto peggiori e si ingozzano così tanto talmente sono ingorde che hanno la bocca larga più del gabinetto e bevono talmente tanto che mettono in imbarazzo i suini e gli ubriaconi chi li conosce realmente e non per le balle buoniste di internet lo può solo confermare quanto fanno cagare, si vestono da straccioni perché e solo con quelli si possono conciare essendo morti di fame.
Ahahahahahahaha questi sono gli slavi cessi immondi altro che modelli da passerella e istruttori e esempi di vita ahahahahahahaha!!!

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.