Aggiungi un commento

io ho avuto esperienze con delle ragazze moldave, precisamente 2, e conosco parecchie persone che hanno, o hanno avuto a che fare con certe donne; non so se sia la cultura, il comunismo che le ha affamate, che ha insegnato loro l’istinto di sopravvivenza, ma queste donne anche quelle più brave e sincere, quando “scelgono” un uomo (bersaglio) non prescindono mai dal suo reddito, e chiedono chiedono chiedono, contraccambiando anche con affetto sincero, per carità. I moldavi se li prendono morti di fame, ma gli italiani li vogliono benestanti. se avete interesse a trovare una persona sincera che vi vuole bene per come siete e che non vi chieda ogni volta soldi per l’affitto, per il medico per i vestiti ecc ecc lasciate stare moldave russe e compagnia cantante, fidatevi. io col c…. o che ho dato loro i soldi, ce le facevo credere, bisogna essere più figli di buona donna di loro, e allora si che ti diverti, pan per focaccia. consiglio: sceglietela bona, fatele credere che farete tutto per lei, magari pagate una bella cena con un bel gruzzoletto di contanti da mostrare, fatevi vedere disponibili, “amatele” e promettete, più volte. quando la furbetta capisce (sono sveglissime) cambiate, tanto siamo pieni di queste meravigliose scienziate (sono ingegniiieeera di grande russia), se facciamo tutti così a queste passa il vizio di sfruttare le persone.
meditate gente meditate

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.