Aggiungi un commento

Stesso mio pensiero, vanno bene per relazioni casuali a medio termine ma mai ne sposerei una, più le conosci e più scopri i lati negativi...uno dei quali è che sono veramente troppo legate ai soldi, ma ce ne sono diversi altri
Intendiamoci, per me anche le italiane non sono adatte ad una relazione seria.....sono presuntuose, acide e aggressive
Preferisco le francesi/belghe

Anche i paesi femministi del nord europa non sono il male assoluto, però le ragazze hanno pretese alte perchè la concorrenza è alta. Io non ho mai combinato un cazzo là però pensavo le ragazze fossero aggressive e a inveire tutto il tempo contro gli uomini (vista la cultura femminista del posto), invece poi ho scoperto che in realtà c'è molto rispetto reciproco. Mi hanno trattato tutte bene ed erano gentili e tranquille. Le più aggressive, presuntuose e maleducate erano le italiane. Porca puttana mi fanno veramente cagare. Mi fa anche incazzare perchè questo Paese è considerato meno femminista di altri e quindi in teoria migliore, invece in Paesi più femministi le ragazze mi hanno sempre trattato meglio e con gentilezza.

Maledette italiane (e latino americane....anche loro mi fanno schifo al cazzo perchè sono aggressive, acide e "cattive")

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.