Aggiungi un commento

Secondo me quando una donna straniera (o un uomo straniero) sposa un uomo italiano (o una donna) c'è ben poco di romantico in ballo.

Di solito l'italiano cerca qualcosa che non riesce a ottenere nel proprio Paese e la persona che accetta di sposarlo non lo fa perché perdutamente innamorata/o

Alla fine si tratta più di una mercificazione che non di una storia d'amore... guarda caso moltissimi di questi coniugi vengono da paesi economicamente "svantaggiati"

Sarei curioso di vedere quante di queste storie "d'amore" si reggerebbero in piedi se fosse il coniuge italiano a dover rinunciare alla sua cittadinanza e a doversi trasferire...

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.